Come arrivare a Cherso & Lussino | Campegio Slatina Camping Cres Lošinj

Booking

Kalendar
O

La terrazza d’Europa sul Mediterraneo

Le isole di Cherso (Cres) e Lussino (Lošinj) fanno entrambe parte dell'omonimo arcipelago. Questo gruppo d'isole del Golfo del Quarnaro (Quarnero) è il maggiore arcipelago dell'Adriatico croato. Cherso, che condivide il titolo di maggior isola dell'Adriatico con l'isola di Veglia (Krk), è lunga 68 km e larga 13 km. Le due principali isole dell'arcipelago di Cherso e Lussino sono collegate tra loro sia dal porto di Ossero, sia da un ponte mobile. 
 
 
L’arcipelago lussignano comprende Lussino (74,68 km2) ed alcune isole minori, quali Unije (Unie), Ilovik, Susak (Sansego), Vela Srakana, Mala Srakana ed una trentina di isolotti e scogli.
In automobile
CONSIGLIO 1 

In Slovenia è necessario munirsi di un bollino autostradale prepagato noto come “vignetta” (quella con validità settimanale costa 30,00 €) per tutti i veicoli a motore la cui altezza all’asse anteriore superi i 130 cm ed il cui peso non superi le 3,5 tonnellate. 

CONSIGLIO 2 

Se provenite in auto dall'isola di Veglia (Krk), è bene sapere che per superare il ponte che unisce l'isola alla terraferma è previsto il pagamento di un pedaggio.   

NOTA BENE: il pagamento del pedaggio è stato sospeso dal 15 giugno scorso e fino a data da destinarsi.    

Per evitare questa spesa, vi consigliamo il seguente tragitto (con partenza da Monaco di Baviera):
Monaco di Baviera - Villach - Udine - Basovizza - Rupa - Valbiska - Merag - Mali Lošinj

Clicca qui pertragitto su ViaMichelin 

da Trieste (Italia): varco doganale Pasjak – Abbazia – scalo per traghetti Brestova – in traghetto sino a Porozina – isole di Cherso e Lussino.

da Lubiana (Slovenia): varco doganale Rupa – Fiume – isola di Veglia (Krk) attraversamento del ponte (gratuito dal 15 Giugno 2020) – scalo per traghetti Valbiska – in traghetto sino a Merag - isole di Cherso e Lussino. Alternativa: varco doganale Rupa – Fiume – Abbazia – scalo per traghetti Brestova  – in traghetto sino a Porozina – isole di Cherso e Lussino.

La traversata in traghetto dura circa 20 minuti. Biglietti acquistabili presso la biglietteria del porto. I biglietti non sono prenotabili.

Sulle isole di Cherso e Lussino ci sono due ponti levatoi, in Osor e l'ingresso di Lussinpiccolo. Ponti levatoi sono aperti secondo questo calendario:

  • Osor: 9 h i 17 h
  • Lussinpiccolo: 9h i 18 h

Maggiori informazioni su:

Orrario dei traghetti »

Prezzi dei traghetti  »

Informazioni sui pedaggi autostradali www.hac.hr

Informazioni sul traffico www.hak.hr
In autobus
La Croazia è collegata da linee internazionali di autobus con Slovenia, Ungheria, Italia, Germania, Francia, Slovacchia, Bosnia-Erzegovina e con altri paesi. Altrettanto ben sviluppata è la rete di autobus nazionale. Per maggiori informazioni, visitate i seguenti siti:
Partenza da Fiume (Rijeka) www.arriva.com.hr
Partenza da Zagabria (Zagreb) www.akz.hr

Distanza dalla Croazia
In nave
I porti croati ed italiani, sulle due sponde dell’Adriatico, sono collegati tutto l’anno da linee regolari di navi passeggeri e di traghetti. Nella stagione estiva entra in funzione anche una linea di catamarani tra Lussinpiccolo (Mali Lošinj) e Pescara, Cesenatico, Rimini e Venezia. Linee regolari di navi passeggeri e di traghetti collegano le città portuali italiane di Venezia, Trieste, Ancona, Pescara e Bari con alcuni porti croati.
Info:
Jadrolinija 
Riva 16, 51000 Rijeka
tel: +385 (0)51 330 899
fax: +385 (0)51 213 116
www.jadrolinija.hr

Catamaran lines
www.krilo.hr

Venezia lines
www.venezialines.com
In treno
La Croazia beneficia di collegamenti ferroviari diretti con Slovenia, Ungheria, Germania, Francia e Bosnia-Erzegovina. Gli altri paesi europei sono raggiungibili mediante collegamenti indiretti. La rete ferroviaria nazionale collega tra loro le maggiori città croate, Dubrovnik esclusa.
Maggiori informazioni su www.hznet.hr
In aereo
Zagabria, la capitale della Repubblica di Croazia, vanta linee aeree dirette con quasi tutti gli aeroporti internazionali. Una volta atterrati a Zagabria, potrete continuare il vostro viaggio sino alla meta delle vostre vacanze sulla costa. Nel corso della stagione estiva il numero di voli diretti al mare aumenta a dismisura, così come sono tantissimi i voli charter diretti alle località turistiche dell’Adriatico (Pola/Pula, Fiume/Rijeka, Spalato/Split, Brazza/ Brač e Ragusa/Dubrovnik) raggiungibili da città europee come Vienna, Londra, Parigi, Manchester, Colonia, Mosca, Innsbruck, Stoccarda, Düsseldorf, Goteborg, Oslo, ecc.
Aeroporto di Fiume www.rijeka-airport.hr
Inizio pagina