I consigli del nostro istruttore cinofilo sul programma “Camping cum cane”

Il Camping Cum Cane (CCC) è un programma ideato per i nostri ospiti che viaggiano e desiderano trascorrere le vacanze con il proprio cane, con l’obiettivo di estendere la loro partecipazione alle attività e alle possibilità comuni offerte dalla struttura. Ciò consentirà loro di passare una vacanza dinamica imparando qualcosa di utile, invece di starsene tutto il tempo sdraiati al sole.  
Attraverso il programma “Camping Cum Cane”, con l’assistenza di un istruttore cinofilo abilitato, desideriamo richiamare l’attenzione dei proprietari dei cani (nonché nostri graditi ospiti) su una parte delle responsabilità che incombono su di loro nei confronti sia dei loro cani, sia degli altri ospiti del campeggio. Il fine ultimo del progetto è quello di insegnare a rispettare sia il proprio spazio, sia lo spazio altrui. 
 
Il rapporto tra padrone e cane s’instaura attraverso il gioco, ma anche con esercizi di ruolo basati sull’ubbidienza e l’autorità. Per chi lo desiderasse, nel nostro campeggio è possibile anche sostenere il “Camping Cum Cane test”. Il programma a pieno regime prevede 6 sedute d’allenamento la settimana, all’orario concordato e per la durata di 30-60 minuti con l’assistenza dell’istruttore cinofilo. 

Dragan Sanković, istruttore cinofilo del campeggio Slatina, ha qui di seguito illustrato brevemente le sue esperienze, condividendole con voi. Forse potrebbero interessarvi. 

Parkour

Il Parkour è un metodo naturale di sviluppo del corpo. Lo scopo è quello di rendere il corpo capace di muoversi nell’ambiente circostante in modo più rapido, sicuro e efficace, utilizzando non soltanto le proprie risorse, ma anche la forza della propria mente. Il Parkour insegna a superare ostacoli non solo fisici, ma anche mentali, a prescindere dalla loro collocazione, con l’accento più sull’efficacia che sull’estetica del movimento. 
 
Il Parkour non è una tecnica inventata, perché s’ispira ai naturali movimenti del corpo nell’ambiente che ci circonda. Con il passare del tempo, questo metodo è stato adattato in modo tale da consentire di andare dal punto A al punto B nel modo più rapido, sicuro ed efficace possibile. Nel Parkour non c’è competizione né confronto: ogni corpo, sia esso d’un essere umano o di un animale, si muove in maniera differente e ha un modo tutto suo di affrontare e superare gli ostacoli. 

I vantaggi per il proprietario del cane

Lo ripeto sempre: il miglior cane è un cane stanco! 
 
Il che significa soddisfare le sue esigenze, adattandole ai vostri tempi: movimento = passeggiata, gioco, cibo, affetto e carezze, svolgimento di vari compiti. Con un po’ di buona volontà e l’aiuto di un esperto, la vacanza con il vostro cane diventerà piacevolissima. 
 
Ogni attività fisica, e soprattutto ogni attività mentale, stancano il vostro cane. Per questo motivo abbiamo ideato il programma “Camping Cum Cane”, per questo motivo ci serviamo dell’esperienza dell’istruttore cinofilo. Egli avrà il compito di sollecitare i sensi del vostro cane, facendogli fare tanto movimento e tante attività in un regime di libertà controllata, il che vi consentirà di trascorrere nel campeggio Slatina una vacanza di assoluto piacere. 

È possibile la convivenza tra ospiti con e ospiti senza cane?

I proprietari dei cani, ossia gli ospiti del nostro campeggio che decidono di trascorrere le loro ferie con il loro amico a quattro zampe, hanno qualche obbligo in più rispetto agli altri ospiti: sia obblighi verso il proprio cane, sia obblighi verso gli altri ospiti che (per ora) non hanno alcun animale da compagnia. 
 
Scopo e missione del programma è riuscire a creare un rapporto di mutuo rispetto, oltre al rispetto verso lo spazio nel quale soggiorniamo. Oltre al programma “Camping Cum Cane”, i proprietari dei cani dovranno conoscere e rispettare anche altre regole di convivenza tese a evitare situazioni spiacevoli con gli altri cani e con gli ospiti del campeggio privi di cane, affinché tutti insieme si possa godere appieno dell’esperienza di vacanza nel campeggio Slatina.

Poligono per cani 

Tutti gli attrezzi del poligono sono fatti a mano con materiali robusti (ferro, calcestruzzo e legno), fatti perché durino nel tempo. Fissati al terreno, si muovono quanto basta per consentire all’animale di svolgere l’esercizio. Il poligono è dotato dei seguenti attrezzi: 
  • ostacoli da saltare
  • tunnel
  • dondolo 
  • ponte sospeso
  • ponte mobile
  • pedana sospesa
  • salita
Gli attrezzi del poligono sono disposti in modo tale da iniziare con gli esercizi più semplici, e terminare con quelli più complessi. Alcuni attrezzi, come gli ostacoli per il salto, non sono fissi; è possibile, quindi, combinarli per creare percorsi personalizzati. 
 
Ogni attrezzo mette alla prova sia il corpo, sia la mente. Per aiutare il vostro amico a quattro zampe a eseguire un determinato esercizio, il vostro sostegno è fondamentale, così come la presenza dell’istruttore cinofilo, a vostra completa disposizione durante tutta la vostra permanenza nel campeggio Slatina. 
Dragan Sanković
Dog Day d.o.o.